EUSEW 2016 - premi per l'efficienza energetica

20 June 2016 da Dusan Jakovljevic

Vincono tre progetti di efficienza energetica e di energia rinnovabile dalla Spagna, dal Regno Unito e dall'Austria. I vincitori sono stati scelti perché mettono il consumatore al centro del sistema energetico. Uno dei vincitori, il progetto Desendollat di Vic, Spagna, ha ottenuto un risparmio energetico del 21% in 27 scuole in due anni. Un altro vincitore è EcoGator di Vienna, Austria, che si basa sulle etichette di efficienza energetica dell'UE. La settimana europea dell'energia sostenibile va dal 15 al 19 giugno. Sfoglia le foto e leggi l'articolo di storify.com. EcoGator è un'applicazione per smartphone che si basa sulle etichette di efficienza energetica dell'UE

etichette di efficienza energetica dell'UE. Il progetto mira a risparmiare un totale di 1,95 TWh entro il 2020. La settimana dell'energia sostenibile dell'UE (EUSEW) dura fino al 15 giugno 2015. sfoglia le foto, ascolta l'articolo e leggilo qui. Il vincitore finale è l'articolo Storify. È pubblicato dal progetto del Commissario europeo per l'azione climatica e l'efficienza energetica.


Contenuti correlati   #unione energetica  #contatori intelligenti  #ecogator 


Tre progetti di efficienza energetica e di energia rinnovabile provenienti dalla Spagna, dal Regno Unito e dall'Austria hanno vinto il prestigioso EUSustainable Energy Europe Awards per le loro idee innovative che danno potere ai consumatori.

Parlando alla cerimonia di premiazione, Miguel Arias Cañete, Commissario europeo per l'azione per il clima e l'energia, ha detto che i vincitori sono stati scelti perché rappresentano idee uniche che mettono il consumatore al centro del sistema energetico - in linea con i piani dell'Unione dell'energia dell'UE.

"I consumatori di oggi non sono passivi. Si preoccupano di quello che comprano - vogliono sapere da dove viene, di cosa è fatto, chi l'ha fatto, e se è buono per loro e per il pianeta. Il consumatore di energia è attivo tanto quanto il consumatore di strada che controlla l'etichetta del prodotto o la data di scadenza. Dobbiamo aiutarli a fare scelte sostenibili", ha detto.

Uno dei vincitori, ilprogetto Desendolla't a Vic, Spagna, è un progetto di efficienza energetica che ha raggiunto un risparmio energetico del 21% in 27 scuole in soli due anni. Il progetto prevede l'uso di contatori intelligenti e riscaldamento centrale a distanza, insieme a workshop su tecniche di gestione migliori. Il risparmio energetico ottenuto si è tradotto in un risparmio di 281.000 euro.

Un altro vincitore, il progettoUser Chooser della Co-operativeEnergy a Warwick, nel Regno Unito, permette ai consumatori di energia di selezionare il tipo di energia che preferiscono - dal solare all'eolico - e persino di decidere su un sito specifico come un parco eolico in Cumbria o un parco solare nel Somerset. Circa il 68% dell'elettricità prodotta dalla Co-operative Energy è rinnovabile, rispetto alla media dei fornitori britannici del 17%.

Il vincitore finale - EcoGatorda Vienna, Austria - è un'applicazione per smartphone che si basa sulle etichette di efficienza energetica dell'UE. L'app scansiona un'etichetta di efficienza energetica su un prodotto come un frigorifero e fornisce agli acquirenti un sistema di valutazione a semaforo che confronta il prodotto con altri prodotti simili sul mercato. Il progetto mira a risparmiare un totale di 1,95 TWh entro il 2020.

LaSettimana europea dell'energia sostenibile(EUSEW) si svolge dal 15 al 19 giugno.

Sfoglia lefoto e leggi lo storify