Gestione dei dati sulla via dell'elettrificazione

24 March 2020
Gestione dei dati sulla via dell'elettrificazione

I dati hanno trasformato il modo in cui le utility operano, espandendo il volume e la risoluzione dei dati sull'uso dell'energia. La gestione dell'energia subirà probabilmente un'ulteriore trasformazione, a un ritmo maggiore, guidata dalla spinta verso l'elettrificazione e dal migliore utilizzo dei dati prodotti dalla digitalizzazione della rete. Il processo decisionale guidato dai dati crea efficienze operative e guida la riduzione dei costi attraverso la segmentazione avanzata del mercato e la modellazione delle propensioni per modellare l'impegno dei clienti e la strategia di messaggistica dei canali digitali. Riconoscendo che i dati sono un bene, un bene che gestito correttamente accelererà la gestione del programma e faciliterà la transizione verso l'elettrificazione, la decarbonizzazione. L'accelerazione dell'elettrificazione

e. decarbonizzazione si tradurrà nell'integrazione di due discipline - la scienza dei dati e la gestione dei programmi - e le risultanti intuizioni dei clienti sui modelli di comportamento, le esigenze, gli usi e le intuizioni dei clienti consentiranno intuizioni più profonde e più ricche, nonché programmi e misure che soddisfano o anticipano le esigenze dei clienti. e le esigenze dei clienti, scrive Karen Germain. Vi lascia con queste domande sulla gestione delle risorse di dati.


Contenuti correlati   #insight  #efficienza energetica  #efficienze operative 


Adottando un approccio di asset management ai propri dati, è possibile generare valore sia a breve che a lungo termine. Se si pensa all'asset management in termini di beni immobili, è il processo di massimizzare sia il rendimento che il valore del vostro investimento in un pezzo di proprietà. Nel massimizzare il rendimento, si cerca di ridurre le spese, generare le fonti di reddito più alte e sostenibili e minimizzare il rischio.

Se considerate i vostri dati come una risorsa, si applicano gli stessi principi di base: generare il massimo valore su base continuativa sfruttando i dati nel maggior numero possibile di modi per generare valore, minimizzare e ridurre le spese, dove possibile, senza compromettere l'integrità della fornitura del vostro caso d'uso. I dati dei vostri clienti sono il bene più prezioso che possedete, nello sviluppo e nell'esecuzione dei programmi energetici e richiedono lo stesso livello di gestione strategica di qualsiasi altro bene.

Gli ultimi 30 anni o giù di lì hanno generato cambiamenti significativi nel settore della gestione dell'energia - dai semplici suggerimenti per usare meno energia agli attuali programmi di utilità complessi e dinamici. La gestione dell'energia subirà probabilmente un'ulteriore trasformazione, a un ritmo maggiore, guidata dalla spinta verso l'elettrificazione e dal migliore utilizzo dei dati prodotti dalla digitalizzazione della rete. La risposta della società al cambiamento climatico sta portando all'elettrificazione degli edifici, dei trasporti e altro, ma la tecnologia - e, più specificamente, i dati che produce - è la corrente sotterranea che porterà avanti la transizione energetica.

I dati hanno trasformato il modo in cui le utility operano, espandendo il volume e la risoluzione dei dati sull'uso dell'energia. Mentre molti comprendono il valore dell'uso dell'energia, la lunga lotta per massimizzare l'intuizione da esso sta producendo risultati tangibili ad un ritmo crescente. Questo è stato particolarmente vero nel campo dell'efficienza energetica, dove negli ultimi anni sono stati fatti investimenti e progressi significativi per sfruttare i dati di gestione dell'energia e creare intuizioni utili per servire meglio i clienti e semplificare la gestione dei programmi.

Queste forze primarie - l'elettrificazione e i dati - cambieranno radicalmente la gestione dell'energia. Considerando i dati come una risorsa strategica che deve essere gestita e mantenuta, assumiamo una posizione proattiva nel plasmare e dirigere la traiettoria della transizione energetica e l'industria della gestione energetica. Riconoscendo che il ritmo al quale i flussi di dati aumenteranno e che la connettività tra loro non rallenterà, significa che ritardare la gestione degli asset di dati renderà solo più difficile e più costosa la transizione energetica.

L'accelerazione dell'elettrificazione e della decarbonizzazione renderà sempre più necessaria la gestione dei dati come asset strategico. L'accelerazione dell'elettrificazione e della decarbonizzazione porterà all'integrazione di due discipline - la scienza dei dati e la gestione dei programmi - e le risultanti conoscenze dei clienti sui modelli di comportamento, i bisogni, gli usi e le propensioni consentiranno conoscenze più profonde e più ricche, nonché programmi e misure che soddisfino o anticipino le esigenze dei clienti.

L'AMI (Advanced Metering Infrastructure) ha fornito una ricca banca di dati. Il fattore di differenziazione per qualsiasi azienda è ancora quello di essere in grado di usarlo abilmente e applicare la conoscenza risultante per generare valore mentre ci si muove fluidamente attraverso il mercato. Il processo decisionale guidato dai dati crea efficienze operative e riduce i costi attraverso la segmentazione avanzata del mercato e la modellazione di propensione per modellare il coinvolgimento dei clienti e la strategia di messaggistica dei canali digitali. Essere in grado di generare efficienze operative e riduzioni dei costi, mentre si esegue la modellazione di propensione per modellare il coinvolgimento dei clienti e la messaggistica dei canali digitali - per non parlare dell'esplorazione della segmentazione del mercato a livelli avanzati - questo è ciò che il processo decisionale guidato dai dati sembra. Riconoscere che i dati sono una risorsa, una risorsa che gestita correttamente accelererà la gestione del vostro programma e faciliterà la transizione verso l'elettrificazione e la decarbonizzazione.

Vi lascio con queste domande sulla gestione dei dati:

1. Qual è la vostra strategia quinquennale di gestione dei dati - in termini di investimento e di generazione di valore?

2. State investendo adeguatamente nei vostri dati, nei vostri sistemi di dati e nelle competenze professionali per gestire e generare vero valore dai vostri dati?

3. State trattando i vostri dati come una risorsa e generando un ritorno significativo sul vostro investimento? A tal proposito, avete definito un ROI specifico relativo ai vostri dati?

 

Autore: Karen Germain

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su DNV-GL.