Possibilità e limiti dell'energia geotermica

02 March 2020
Possibilità e limiti dell'energia geotermica

Passare a fonti di energia alternative e rinnovabili è un modo per assicurare la stabilità del nostro pianeta, mentre si soddisfano i bisogni energetici umani. L'energia geotermica sfrutta le sacche di vapore, acqua calda e roccia sotto la superficie terrestre per generare elettricità e alimentare sistemi di riscaldamento e raffreddamento. La quantità di emissioni derivanti dall'estrazione dell'energia geotermica è ancora significativamente inferiore a quella dei combustibili fossili. Le centrali geotermiche emettono il 97% in meno di composti di zolfo che causano piogge acide e circa il 99% in meno di anidride carbonica rispetto alle centrali a combustibili fossili di dimensioni simili. L'Office of Energy Efficiency and Renewable Energy prevede che una massiccia

che una massiccia fetta dell'elettricità geotermica in futuro verrà da impianti binari. Un altro limite dell'energia geotermica è il costo iniziale richiesto per l'esplorazione geotermica. Non è impeccabile, ma bisogna riconoscere che costituisce un'alternativa molto migliore al corso sostenuto dai combustibili fossili che attualmente ci troviamo sul nostro pianeta. il futuro.


Contenuti correlati   #energie rinnovabili  #energia sostenibile  #energia rinnovabile 


Si potrebbe pensare che nel mondo di oggi, l'uomo medio non abbia bisogno di molto altro per convincersi che le energie rinnovabili sono il futuro dell'energia. Non è un segreto che i combustibili fossili che usiamo attualmente per alimentare il nostro stile di vita moderno stanno contribuendo ampiamente al cambiamento climatico, attraverso l'aumento esponenziale delle emissioni. Inoltre, i combustibili fossili non sono una fonte illimitata di energia e possono facilmente esaurirsi quando la domanda di energia aumenta. Passare a fonti di energia alternative e rinnovabili è un modo per assicurare la stabilità del nostro pianeta, e allo stesso tempo soddisfare i bisogni energetici dell'uomo.

A questo proposito, l'energia geotermica è una delle tante fonti alternative di energia che sfrutta le sacche di vapore, acqua calda e roccia sotto la superficie terrestre per generare elettricità e alimentare sistemi di riscaldamento/raffreddamento. Come la maggior parte delle cose, l'energia geotermica ha la sua serie di vantaggi e limitazioni. Qui diamo uno sguardo ad alcune delle sue duplicazioni:

Pro

I vantaggi più ovvi, a livello superficiale, dell'energia geotermica includono la sua disponibilità costante, il rispetto dell'ambiente e il suo costo relativamente basso. Rispetto ad altre fonti di energia rinnovabile, come l'energia eolica e solare, l'energia geotermica èl'opzione più affidabile: il vento non soffia tutti i giorni e il sole non splende sempre, ma il calore sotto la superficie terrestre è disponibile praticamente in qualsiasi momento. Dal momento che può essere estratta senza bruciare combustibili fossili, l'energia geotermica è anche più ecologica, con conseguenti minori emissioni: secondo laU.S. Energy Information Administration, le centrali geotermiche emettono "il 97% in meno di composti di zolfo che causano piogge acide e circa il 99% in meno di anidride carbonica rispetto alle centrali a combustibili fossili di dimensioni simili".

In termini di spesa, l'uso diretto dell'energia geotermica può far risparmiare fino all'80% rispetto ai combustibili fossili. Infatti, l'energia geotermica è riconosciuta come il sistema di riscaldamento/raffreddamento più verde del mondo, con pompe di calore geotermiche che forniscono un'alternativa molto più efficiente e conveniente dei sistemi residenziali convenzionali. Oggi, laricerca mostra che"fino al 95% dei proprietari di sistemi geotermici raccomanderebbe l'installazione di un tale sistema in casa".

Molto simile alla natura dell'energia geotermica, i suoi vantaggi vanno un po' più in profondità. Non solo l'energia geotermica è già affermata come fonte di energia sostenibile, ma ha anche vantaggi in termini di creazione di posti di lavoro. Solo i lavoratori con una formazione adeguata possono sfruttare correttamente il potere dell'energia geotermica. Gliingegneri delle energie rinnovabilisono quindi molto richiesti, dal bisogno di più ingegneri chimici ed elettrici a quelli meccanici e industriali.

Contro

Anche se sarebbe ideale se l'energia geotermica venisse senza vincoli, questo non è il caso. Una delle maggiori preoccupazioni intorno all'energia geotermica, come articolato da GreenMatch, è per quanto riguarda la sua estrazione - spesso, l'estrazione dell'energia geotermica "porta ad un rilascio di gas serra come il solfuro di idrogeno, l'anidride carbonica, il metano e l'ammoniaca". Anche se questo non dovrebbe essere ignorato, vale la pena notare che la quantità di emissioni dall'estrazione dell'energia geotermica è ancora significativamente inferiore a quella dei combustibili fossili.

Gli scienziati hanno riconosciuto questo e si sono attivati per trovare una soluzione praticabilesotto forma di un impianto binario - un impianto geotermico che fa passare l'acqua calda da un fluido secondario con un punto di ebollizione molto più basso, Questo fa sì che il fluido secondario si trasformi in vapore e faccia girare le turbine per l'estrazione, risultando in praticamente nessuna emissione attraverso il processo. L'Office of Energy Efficiency and Renewable Energy prevede che una grossa fetta dell'elettricità geotermica in futuro verrà da impianti binari.

Un altro limite dell'energia geotermica è il costo iniziale richiesto per l'esplorazione geotermica. Mentre l'energia geotermica ha il potenziale per risparmiare denaro nel lungo periodo, il capitale iniziale necessario per costruire un impianto e sfruttarlo può essere abbastanza proibitivo in natura. Questo, unito alla mancanza di un'approvazione da parte del governo, rappresenta un ostacolo piuttosto grande da superare. Per esempio, sia il Texas(USA) che il Cile sono stati identificati come aree potenziali in cui l'energia geotermica sarebbe molto vantaggiosa, ma queste opportunità non sono state sfruttate a causa dei suddetti ostacoli.

Tuttavia, come illustrato da Greenmatch, se i governi acquistassero l'energia geotermica come nel caso dell'Islanda - dove quasi tutto il paese funziona con essa - questo ostacolo potrebbe essere superato. Il governo degli Stati Uniti ha recentemente scelto di prendere una pagina dal libro dell'Islanda, accettando di mettere da parte unaquantità significativa di fondi per la ricerca esplorativa geotermica. Questo è un piccolo passo, ma sicuramente un passo nella giusta direzione.

La via da seguire

Non c'è dubbio che l'energia geotermica è molto promettente per il nostro futuro comune. Certo, ha delle limitazioni, ma finora queste sono superate dai suoi benefici. Anche se l'energia geotermica non è impeccabile, bisogna riconoscere che rappresenta un'alternativa molto migliore al percorso sostenuto dai combustibili fossili in cui ci troviamo attualmente.

 

Autore: Indiana Lee

Questo articolo è apparso precedentemente su Energy Central.