Sogno o realtà: sistemi di energia solare nello spazio

15 July 2022 da Marina Lopez
Sogno o realtà: sistemi di energia solare nello spazio

Una stazione solare spaziale (SSP) avrebbe il potenziale di mitigare il cambiamento climatico attraverso la fornitura di energia pulita. La SSP non solo è considerata più efficiente delle stazioni solari terrestri, ma è anche immacolatamente pulita, infinitamente disponibile e non ha alcun impatto sul paesaggio, poiché non richiede l'utilizzo del suolo. Uno degli inconvenienti più complessi e impegnativi è il modo in cui assemblare, lanciare e distribuire una struttura così grande nello spazio. Nonostante non sia mai stato inviato nello spazio nulla di queste dimensioni, gli scienziati non si scoraggiano facilmente e molti credono che le sfide di un progetto SSP possano essere risolte.

Lo svantaggio maggiore di un SSP è il costo del lancio e del dispiegamento. Il processo più complesso richiede la risoluzione di una serie di colli di bottiglia tecnologici che coinvolgono non solo la fabbricazione della centrale, ma anche la progettazione di sistemi termici, di trasmissione di energia wireless e di controllo.


Contenuti correlati   #tecnologie rivoluzionarie  #pannelli solari  #energia solare 


Read the original article here: Earth.org