Un catalogo di misure di efficienza energetica per i supermercati

03 June 2022 da Giorgio Bonvicini
Un catalogo di misure di efficienza energetica per i supermercati

Il progetto SUPER-HEERO mira a fornire uno schema finanziario replicabile per gli investimenti in efficienza energetica nei supermercati di piccole e medie dimensioni. Parte da un'analisi di alto livello dei sistemi e delle attrezzature energetiche tipiche dei supermercati, per creare un catalogo con le misure di efficienza energetica più rilevanti e facili da replicare per i supermercati. Il catalogo delle misure è il risultato di un processo in cinque fasi. Vengono identificate sei aree chiave per la gestione dell'energia. Per ogni area, vengono identificate una serie di potenziali azioni di efficienza energetica. Nei prossimi mesi saranno pubblicate le linee guida per l'attuazione delle misure selezionate, insieme a un caso di studio sulle aree chiave.


Documenti correlati


Contenuti correlati   #negozi  #negozi  #drogheria 


Il progetto SUPER-HEERO, cofinanziato dalla Commissione europea nell'ambito del programma Horizon 2020, mira a fornire uno schema finanziario replicabile per gli investimenti in efficienza energetica nei supermercati di piccole e medie dimensioni, basato sul coinvolgimento degli stakeholder e della comunità. L'attenzione è rivolta ai supermercati, ovvero negozi self-service che offrono un'ampia varietà di alimenti, bevande e prodotti per la casa, più grandi dei negozi di alimentari ma più piccoli degli ipermercati o dei grandi magazzini.

Nell'ambito del progetto D2.1 del progetto SUPER-HEERO (disponibile qui) si parte da un'analisi di alto livello dei sistemi e delle attrezzature energetiche tipiche dei supermercati, per creare un catalogo con le misure di efficienza energetica più rilevanti e facili da replicare per i supermercati.

Il catalogo di misure viene identificato come risultato di un processo in cinque fasi:

● identificazione del bilancio energetico tipico dei supermercati;

● definizione del livello di consumo energetico tipico (elettricità/calore);

● analisi della ripartizione tipica del consumo energetico;

● selezione delle aree chiave per il miglioramento dell'efficienza energetica;

elaborazione di un catalogo di misure di efficienza energetica.

 

Sulla base dell'analisi dei bilanci energetici dei supermercati tipici, le aree chiave per l'efficienza energetica sono state identificate come le seguenti sei:

● gestione generale dell'energia;

● fornitura di energia;

● riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell'aria;

● illuminazione;

● refrigerazione dei prodotti;

● altre aree.

Per ogni area sono state individuate una serie di potenziali azioni di efficienza energetica, per un totale di 42 interventi appartenenti alle sei aree sopra citate, quattro dei quali direttamente correlati alle categorie di utenti energetici sopra elencate e due categorie più generali, relative all'approvvigionamento e alla gestione energetica complessiva del supermercato.

L'insieme delle misure spazia dal monitoraggio energetico all'autoproduzione di energia elettrica attraverso le fonti rinnovabili o la cogenerazione, dall'illuminazione a LED e relativo controllo alle pompe di calore ad alta efficienza per il riscaldamento e il raffreddamento degli ambienti, dal recupero del calore dai dispositivi di raffreddamento al controllo intelligente dei sistemi HVAC, ma anche a soluzioni innovative per ridurre l'assorbimento di energia per la refrigerazione.

Durante l'estate 2021 sono state pubblicate le linee guida per l'attuazione delle misure di efficienza energetica selezionate, insieme a un caso di studio di progettazione di alto livello per un supermercato pilota. Le linee guida sono allegate e possono essere consultate anche sul sito web del progetto.