Perché avete bisogno del monitoraggio dell'accumulo di energia?

02 July 2018 da Jürgen Ritzek
Perché avete bisogno del monitoraggio dell'accumulo di energia?

DNV GL ha acquisito Green Power Monitor, che monitora 2300 impianti in oltre 51 paesi. Nel settore eolico e solare, Resource Panorama è un servizio di analisi dei dati online. IMPRESS è progettato per creare le migliori pratiche per il monitoraggio dello stoccaggio di energia. Davion Hill è un esperto in materia di stoccaggio di energia nello sviluppo di progetti di stoccaggio di energia, test, due diligence e RandDD. Ha creato diverse nuove aree di servizio per DNV GL. Clicca qui per leggere la relazione di Davion Hill su IMPRESS. Per maggiori informazioni su IMPRESS, visita www.impress.com/Heroes

Per un supporto confidenziale chiamate i Samaritans al numero 08457 90 90 90, visitate una filiale locale di Samaritans o andate su www.samaritans.org per informazioni sulle ultime novità in materia di stoccaggio dell'energia. Negli Stati Uniti chiama la National Suicide Prevention Line al numero 1-800-273-8255 o clicca qui per maggiori informazioni sulla National Energy Bank.


Contenuti correlati   #dati sulle batterie  #accumulo di energia  #offerta voltaiqs 


Da Davion Hill, pubblicato per la prima volta qui.

Programma congiunto dell'industria: IMPRESS

Nel luglio 2016, DNV GLannunciato con orgoglio l'acquisizione di Green Power Monitor, che controlla 2300 impianti in oltre 51 paesi, per un totale di oltre 14 gigawatt di progetti monitorati. Nel settore eolico e solare,Panorama delle risorseè un servizio di analisi dei dati online che può vagliare le prestazioni eoliche e solari, confrontarle con i benchmark del settore e cercare anomalie nelle prestazioni.

Proprio quest'anno, DNV GL ha lanciato e introdottoMonitoraggio integrato e segnalazione delle prestazioni dei sistemi di stoccaggio dell'energia (IMPRESS)una piattaforma di monitoraggio online per lo stoccaggio di energia con l'intento di creare una pratica raccomandata per il monitoraggio dello stoccaggio di energia. Per qualche tempo, DNV GL ha lavorato conVoltaiquna società che fornisce prognostica e gestione dei dati delle batterie e offre soluzioni di monitoraggio agli assicuratori e ai proprietari di progetti. L'offerta di Voltaiq fornisce un preavviso di problemi di degrado e può essere utilizzata per supportare i prodotti assicurativi che forniscono un backstop contro il rischio tecnico del progetto. Voltaiq e DNV GL si avvicinano ai clienti comuni con un mezzo per verificare e monitorare le metriche critiche del progetto. IMPRESSèprogettato per creare le migliori pratiche per il monitoraggio dello stoccaggio di energia, continuando con la tradizione di DNV GL di utilizzare pratiche raccomandate (RP's) per colmare le lacune negli standard industriali o la conoscenza dove gli standard potrebbero non esistere. Lo abbiamo fatto con GRIDSTOR (RP-0043) e lo faremo di nuovo con IMPRESS.

Perché il monitoraggio fa bene?

Attualmente, l'industria si auto-monitorizza e riporta attraverso vari software di controllo dashboard. Il più delle volte, ci sono fino a quattro entità diverse coinvolte nella progettazione, costruzione, installazione e funzionamento di un sistema di stoccaggio di energia. Il produttore delle celle della batteria è spesso anche il produttore del modulo della batteria che include un sistema di gestione della batteria (BMS) che riporta i dati fino al livello del sistema. I dati e i controlli del sistema sono progettati dall'integratore di sistema e prendono decisioni basate sull'energia disponibile all'interno del sistema insieme ai controlli della temperatura, alla soppressione degli incendi e ad altre attività a livello di sistema. I controlli del sistema rispondono ai comandi del sistema di gestione dell'energia (EMS) che può essere ancora un'altra azienda che fornisce software e controlli di sistema basati su segnali di mercato. Una quarta parte può essere l'appaltatore di ingegneria, approvvigionamento e costruzione (EPC) che fornisce operazioni e manutenzione in corso e può anche essere il primo in linea per sostenere le garanzie di prestazione. Quindi, l'EPC può dipendere dal monitoraggio dell'EMS, che dipende dai dati del sistema, che dipende dai dati del BMS. Poiché l'EPC è di solito l'entità che offre garanzie di prestazione, si presume che l'EPC abbia stimato responsabilmente il proprio rischio e gestirà la catena di fornitura per assicurare che il proprietario del progetto sia soddisfatto se si verifica un guasto tecnico. Tuttavia, ci sono sfide con questo approccio:

  • Cosa succede se un'altra parte (come l'off-taker) desidera avere una registrazione dei dati di monitoraggio?Per esempio, in California, è un requisito per l'accordo di adeguatezza delle risorse che quattro ore di durata siano verificate con il monitoraggio. Attualmente, il dashboard del software (EMS) è la fonte di questo monitoraggio.
  • Cosa succede se il fornitore delle garanzie di prestazione e delle garanzie è anche il fornitore dei dati?
  • Come si può assicurare l'integrità e l'accuratezza dei dati per evitare conflitti d'interesse?
  • E se il progetto richiede il monitoraggio per motivi fiscali o finanziari? NegliStati Uniti, il progetto può essere costruito con l'intento di includere lo stoccaggio nel credito d'imposta sugli investimenti (ITC) e, quindi, la quantità di energia rinnovabile immessa nella batteria è fondamentale.

IMPRESS offre:

  • Piattaforma indipendente che fornisce rapporti sulle prestazioni e analisi predittiva
  • Una visione diretta e semplice e una presentazione grafica delle prestazioni del sistema
  • Monitoraggio dell'interazione tra le energie rinnovabili e lo stoccaggio
  • Acquisizione dei dati indipendente e affidabile, essenziale per risolvere i conflitti sulle prestazioni con un fornitore

Il monitoraggio includerebbe elementi importanti a livello contrattuale come la verifica dell'efficienza (che ha un impatto diretto sulle entrate), la disponibilità, la capacità e/o la durata dell'energia, la potenza, il tempo di risposta e altri obblighi importanti a livello contrattuale.

C'è un ultimo vantaggio del monitoraggio. Se, in qualsiasi momento durante il progetto, il progetto può passare di proprietà (come alla scadenza di un accordo di leasing solare), il monitoraggio può essere usato per verificare che il progetto abbia funzionato come dichiarato, e quindi i dati possono essere utili per rinegoziare il prezzo di vendita.

_____________

Restate sintonizzati! Le migliori idee per l'efficienza energetica e la transizione energetica...

 

A proposito dell'autore

Davion Hill è un esperto in materia di stoccaggio di energia nello sviluppo di progetti di stoccaggio di energia, test, due diligence e R&S. Conosciuto per la costruzione di team multi-aziendali e per trovare vantaggi reciproci per tutte le parti. Ben collegato, avendo servito nei consigli esecutivi sia di NYBEST che di NAATBatt, ed è stato ex presidente e presidente di NAATBatt. Dimostrato intrapreneur, avendo creato diverse nuove aree di servizio nell'immagazzinamento dell'energia e nei test sui materiali per DNV GL.