Politica e regolamentazione

Una svolta o una rottura per l'industria dell'UE

Il Gruppo delle Istituzioni Finanziarie per l'Efficienza Energetica (EEFIG) ha appena pubblicato il rapporto finale del suo gruppo di lavoro sull'industria. Si tratta di un campanello d'allarme che invita ad agire con urgenza. L'industria europea deve decarbonizzarsi a livelli senza precedenti e ad un ritmo elevato. L'UE sta assumendo la leadership negli sforzi per rispettare gli obblighi di Parigi in materia di clima attraverso il Green Deal europeo e il pacchetto "Fit for 55" recentemente pubblicato. Migliorare l'efficienza energetica, ridurre le emissioni di gas serra e decarbonizzare l'industria diventa una priorità assoluta. Il gruppo di lavoro comprendeva un'ampia gamma di esperti della comunità finanziaria, rappresentanti dell'industria, fornitori di tecnologie e servizi, accademici e analisti politici. Il gruppo si è riunito sei volte per esaminare il settore da ogni prospettiva. In qualità di capogruppo, in rappresentanza dell'EEIP, è stata un'esperienza rinvigorente e motivante, perché tutti sapevano che era necessario fare di più se l'Europa voleva rispettare - o superare - gli impegni di Parigi in materia di clima.

Leggi l'articlolo completo

Pubblicato il nuovo rapporto dell'AIE sull'efficienza energetica
Politica e regolamentazione

Pubblicato il nuovo rapporto dell'AIE sull'efficienza energetica

L'AIE esamina l'intero spettro delle questioni energetiche, tra cui l'offerta e la domanda di petrolio, gas e carbone. Il rapporto sottolinea che un uso più efficiente dell'energia è la prima e migliore risposta. Nel 2022 l'economia globale ha utilizzato l'energia in modo più efficiente del 2% rispetto al 2021.

Leggi l'articlolo completo

Ostacoli normativi per le società di servizi energetici
Politica e regolamentazione

Ostacoli normativi per le società di servizi energetici

Il Global ESCO Network ha condotto una serie di interviste con le associazioni partner al fine di mappare le barriere per le ESCO che possono essere caratterizzate come di natura normativa. Le interviste sono state aperte ed esplorative, ma strutturate con l'obiettivo di facilitare la categorizzazione e il benchmarking tra i vari Paesi.

Leggi l'articlolo completo

World Energy Outlook 2022 - Crisi energetica globale: una svolta storica verso un futuro più pulito e sicuro
Politica e regolamentazione

World Energy Outlook 2022 - Crisi energetica globale: una svolta storica verso un futuro più pulito e sicuro

Per la prima volta, la domanda globale di ciascuno dei combustibili fossili mostra un picco o un plateau in tutti gli scenari WEO. Le esportazioni russe, in particolare, diminuiscono in modo significativo a causa del riassetto dell'ordine energetico mondiale. Le scosse più forti sono state avvertite nei mercati del gas naturale, del carbone e dell'elettricità.

Leggi l'articlolo completo

REPowerEU è in grado di accelerare la transizione verso le energie rinnovabili e migliorare la sicurezza energetica?
Politica e regolamentazione

REPowerEU è in grado di accelerare la transizione verso le energie rinnovabili e migliorare la sicurezza energetica?

REPowerEU è un piano per il risparmio energetico, la produzione di energia pulita e la diversificazione dell'approvvigionamento energetico europeo. È sostenuto da misure finanziarie e legali per costruire la nuova infrastruttura e il nuovo sistema energetico di cui l'Europa ha bisogno.

Leggi l'articlolo completo

Piano dell'UE per promuovere l'energia verde
Politica e regolamentazione

Piano dell'UE per promuovere l'energia verde

L'UE ha bisogno di 210 miliardi di euro nei prossimi cinque anni per pagare l'eliminazione graduale dei combustibili fossili russi, secondo un piano elaborato in risposta all'invasione dell'Ucraina ordinata dal Cremlino. Il piano propone aggiornamenti all'accordo verde dell'UE, la politica di punta del blocco per affrontare la crisi climatica. I funzionari vogliono anche ridurre il consumo di energia del 13% entro il 2030 (rispetto al 2020).

Leggi l'articlolo completo

Rompere l'uovo dell'idrogeno! Come possono i consumatori capire da dove proviene il loro idrogeno?
Politica e regolamentazione

Rompere l'uovo dell'idrogeno! Come possono i consumatori capire da dove proviene il loro idrogeno?

In un sistema globale interconnesso, capire da dove proviene l'idrogeno diventerà incredibilmente importante. La tentazione di produrre idrogeno dal carbone e rilasciare l'anidride carbonica nell'atmosfera potrebbe essere troppo forte per alcuni, ma con lo sviluppo del commercio internazionale il rischio aumenta.

Leggi l'articlolo completo

L'opinione pubblica sull'idrogeno è importante?
Politica e regolamentazione

L'opinione pubblica sull'idrogeno è importante?

Un recente sondaggio condotto nel Regno Unito ha valutato la percezione del pubblico come ampiamente ambivalente nei confronti dell'idrogeno. Oltre il 64% dei partecipanti non è stato in grado di dimostrare nemmeno una conoscenza di base della tecnologia dell'idrogeno o del suo potenziale contributo al sistema energetico.

Leggi l'articlolo completo

Un approccio di sistema all'uso finale dell'energia
Politica e regolamentazione

Un approccio di sistema all'uso finale dell'energia

L'ottimizzazione dell'uso dell'energia negli edifici e nell'industria richiede un approccio di sistema per sfruttare tutto il suo potenziale. Questa idea sta guadagnando terreno, come dimostra la proposta della commissione ITRE del Parlamento europeo di includere una definizione di "efficienza di sistema".

Leggi l'articlolo completo

Fare un impatto
Politica e regolamentazione

Fare un impatto

L'investimento a impatto mira ad avere un impatto positivo sui problemi chiave della sostenibilità. Amy Clarke, fondatrice di Tribe Impact Capital, dice che ogni investimento è un investimento d'impatto. Gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) sono una buona tabella di marcia per tutte le aree in cui abbiamo bisogno.

Leggi l'articlolo completo