Il futuro delle pompe industriali: digitale e connesso

10 October 2022 da Jürgen Ritzek
Il futuro delle pompe industriali: digitale e connesso

Il mercato delle pompe digitali e connesse potrebbe raddoppiare le sue dimensioni entro il prossimo decennio. Tra gli attori principali di questo mercato figurano grandi nomi come ITT Corporation, Xylem, Wilo, Sulzer, Grundfos e Flowserve. Si prevede inoltre che i pacchetti governativi di stimolo economico e i crediti d'imposta destinati ai progetti infrastrutturali amplieranno la portata del mercato delle pompe digitali.

 

Le pompe digitali consentono di risparmiare energia e costi e trovano applicazione nell'edilizia, negli impianti di trattamento delle acque, nei sistemi di controllo delle caldaie e nell'automazione. La maggior parte dell'attuale produzione di pompe digitali è destinata agli Stati Uniti, con una domanda di mercato stimata a 5,5 miliardi di dollari nel 2032.

 

Oggi, gli operatori del mercato globale delle pompe digitali si concentrano sull'espansione del loro raggio d'azione attraverso varie strategie, come partnership, collaborazioni e investimenti significativi in ricerca e sviluppo.

 

L'associazione di settore Europump ritiene che le sole pompe per l'acqua potrebbero far risparmiare circa 35 TWh rispetto agli attuali 137 TWh prodotti dalle attuali centraline.


Contenuti correlati   #innovazioni  #pompe digitali  #pompe intelligenti 


Read the original article here: process worldwide