Ruolo chiave del capitale di rischio nella decarbonizzazione industriale

12 September 2022 da Jürgen Ritzek
Ruolo chiave del capitale di rischio nella decarbonizzazione industriale

La decarbonizzazione industriale richiederà ingenti investimenti di capitale nei prossimi 30 anni. I venture capitalist ritengono che i primi a muoversi possano trarre profitti significativi. Gli investitori istituzionali e i gestori patrimoniali sono favorevoli a partecipare alla transizione a zero, a patto che i rendimenti siano simili a quelli che si otterrebbero in uno scenario di business-as-usual. L'urgenza di decarbonizzare settori difficili da abbattere significa che non c'è tempo per aspettare. Gli investitori non sono interessati a finanziare tecnologie e progetti ad alto rischio. La prova della maturità della tecnologia e l'efficace de-risking sono prerequisiti per gli investitori istituzionali.

Il profilo di rischio degli impianti pilota o delle tecnologie in fase iniziale non corrisponde alle esigenze degli investitori istituzionali. Per il prossimo decennio i grandi investitori lasceranno il finanziamento ai governi e ai VC, come hanno fatto tradizionalmente. BlackRock ha lanciato Decarbonization Partners, una joint venture con Temasek per aiutare a scalare le startup innovative nel settore delle tecnologie climatiche.


Contenuti correlati   #startup  #impact investing  #decarbonizzazione 


Read the original article here: BloombergNEF