Tendenze nell'accumulo di batterie stazionarie

28 March 2022 da Andreas Kuehl
Tendenze nell'accumulo di batterie stazionarie

Cinque giovani imprese hanno ricevuto un sostegno finanziario per la crescita negli ultimi 12 mesi. L'industria e il commercio utilizzano l'accumulo di batterie come integrazione alla produzione di energia rinnovabile. Gli investimenti nelle aziende di stoccaggio delle batterie non riguardano solo il settore automobilistico. Il mercato si sta sviluppando anche nelle applicazioni stazionarie o in altre applicazioni di accumulo di energia chimica.


Contenuti correlati   #Innovazione  #sistemi di batterie  #produzione di idrogeno 


Cinque giovani aziende, tutte del settore dell'accumulo di batterie stazionarie, hanno ricevuto un sostegno finanziario per la loro ulteriore crescita negli ultimi 12 mesi. Ciò dimostra che questo mercato continua a crescere con sviluppi e tecnologie innovative. L'industria e il commercio utilizzano le batterie di accumulo per integrare la produzione di energia rinnovabile. In questo articolo discuto l'importanza dell'accumulo di batterie e presento le cinque aziende con i loro sviluppi.

 

Investimenti in aziende di stoccaggio di batterie negli ultimi 12 mesi

Gli investimenti nelle aziende emergenti di stoccaggio delle batterie non riguardano solo il settore automobilistico. Anche per quanto riguarda le applicazioni stazionarie o di altro tipo per l'accumulo di energia chimica, il mercato si sta sviluppando. Cinque giovani aziende tedesche innovative hanno ricevuto un elevato sostegno finanziario dagli investitori per la loro crescita negli ultimi 12 mesi.

 

Queste aziende mostrano quali sviluppi nel settore dell'accumulo di batterie sono importanti o lo diventeranno.

 

Stabl Energy: inverter a batteria decentralizzati

L'azienda STABL Energy di Monaco, ancora giovane, sostituisce l'inverter centrale dei sistemi di accumulo a batteria con un'elettronica di potenza sviluppata in proprio. Essi li collegano direttamente ai singoli moduli della batteria. Questo design aumenta l'efficienza e l'affidabilità, riducendo le perdite di energia. Ulteriori vantaggi sono offerti dai moduli a bassa tensione, che possono essere utilizzati e aumentano la sicurezza degli installatori durante l'installazione e la manutenzione.

 

Grazie a questa innovazione, i moduli di batteria utilizzati non devono più avere la stessa capacità. È possibile collegare tra loro diversi moduli. Ciò consente, ad esempio, di prolungare la vita utile dei moduli usati delle auto elettriche.

 

Questo testo è stato pubblicato su energynet, c'è

La tecnologia sfrutta appieno la capacità dei moduli della batteria ed è quindi significativamente più efficiente rispetto all'uso di inverter convenzionali. Grazie agli aggiornamenti regolari del software di gestione dell'energia, i clienti ottengono un miglioramento delle funzioni delle loro batterie.

 

STABL Energy, fondata nel 2019, ha completato con successo un round di finanziamento iniziale di 4,5 milioni di euro alla fine del 2021. Nel frattempo, diversi investitori partecipano allo spin-off della TU di Monaco. Nel 2022, l'azienda inizierà la commercializzazione su larga scala del prodotto, rivolgendosi ai produttori di sistemi di accumulo di energia.

 

Tesvolt: accumulo commerciale con un ampio campo di applicazione

In qualità di esperto di sistemi di accumulo con capacità da 10 kWh a 100 MWh, TESVOLT GmbH di Wittenberg offre sistemi di accumulo a batteria per diverse applicazioni. Si va dall'aumento dell'autoconsumo e dal contenimento dei picchi di carico, al controllo delle stazioni di ricarica e ai servizi di rete, fino ai sistemi ibridi FV-diesel e al funzionamento off-grid.

 

Una delle particolarità di TESVOLT è il controllo di qualità interno che tutte le celle delle batterie al litio devono superare. Uno sviluppo proprietario è il controllo intelligente delle celle, l'Active Battery Optimizer, per monitorare la carica e la scarica e lo stato delle celle.

 

Nuove sono le installazioni nel campo della generazione di idrogeno per garantire una fornitura costante di elettricità da energia solare ed eolica. Per il futuro, TESVOLT si sta posizionando come azienda di ricarica induttiva.

 

Nel novembre 2021, TESVOLT ha chiuso un round di finanziamento di circa 40 milioni di euro. I fondi sono forniti da un consorzio di investitori guidato dal Liechtenstein Group, un gruppo di società di proprietà della famiglia principesca del Liechtenstein. L'azienda intende utilizzare il capitale aggiuntivo per un'ulteriore crescita internazionale e per lo sviluppo di prodotti innovativi.

 

Instagrid: archivio portatile per uso commerciale

Un'alimentazione mobile non deve più significare cavi lunghi con rischi di inciampo o generatori diesel rumorosi con elevate emissioni di gas serra. instagrid GmbH di Ludwigsburg offre un alimentatore mobile per uso professionale basato su un accumulatore a batteria. L'unità di accumulo ha una connessione a 230V per qualsiasi dispositivo elettrico, una capacità di 2,1 kWh ed è portatile con un peso di 20 kg.

 

L'unità di stoccaggio mobile può sostituire i generatori a combustibile fossile e i lunghi cavi di alimentazione, ad esempio nei cantieri, nei catering o nelle riprese cinematografiche. Questo aumenta la sicurezza e il comfort sul posto di lavoro e consente di lavorare in mobilità senza connessione elettrica in molti luoghi.

 

instagrid GmbH ha ricevuto 29 milioni di euro dagli investitori in un round di finanziamento. Al finanziamento hanno partecipato nuovi investitori dagli Stati Uniti e investitori esistenti. Con il capitale aggiuntivo, la startup vuole aprire i mercati internazionali ed espandere i servizi digitali.

 

Twaice: analisi della batteria con il gemello digitale

Twaice Technologies GmbH, con sede a Monaco di Baviera, aiuta gli operatori di sistemi di accumulo di energia a generare il massimo beneficio dai sistemi di accumulo con un software di analisi. Con il software, hanno sempre una panoramica delle condizioni della batteria e possono reagire in modo proattivo a eventuali guasti o problemi di garanzia. In questo modo si riduce il rischio di guasti prematuri delle unità di stoccaggio. Per valutare i dati, combinano il loro software con l'intelligenza artificiale.

 

Le simulazioni di diverse strategie operative con un gemello digitale aiutano gli attori lungo l'intera catena del valore a trarre i maggiori benefici possibili dai vari casi d'uso.

 

Nell'ambito di un nuovo round di finanziamento, un nuovo investitore partecipa a TWAICE Technologies GmbH con circa 23 milioni di euro. Gli investitori esistenti hanno aumentato i loro contributi, cosicché il finanziamento della start-up ammonta ora a 45 milioni di dollari. L'obiettivo è quello di utilizzare i fondi aggiuntivi per sviluppare ulteriormente la propria piattaforma di analisi dell'accumulo delle batterie ed espandere la propria presenza sui mercati internazionali.

 

Accure: software di analisi nel cloud

I sistemi di batterie sono costituiti da una complessa interazione di singoli componenti che devono combinarsi tra loro. ACCURE garantisce sicurezza ed efficacia nella produzione e nel funzionamento delle batterie. La piattaforma cloud memorizza i dati delle batterie e li analizza in tempo reale per monitorare e ottimizzare il funzionamento. I produttori possono utilizzare questi dati per migliorare la progettazione del sistema delle loro batterie.

 

Le batterie invecchiano in modo diverso. Grazie alle analisi di ACCURE, i produttori possono migliorare significativamente la durata e le prestazioni e offrire una garanzia più lunga.

 

Accure Battery Intelligence GmbH di Aquisgrana ha raccolto 6,8 milioni di euro da vari investitori in un round di finanziamento. Tra le altre cose, prevede di utilizzarlo per aprire un ufficio negli Stati Uniti.

 

Ampia gamma di applicazioni per i sistemi di accumulo a batteria stazionari

Lo spettro di applicazioni dei sistemi di accumulo a batteria stazionari è molto ampio. Supportano l'approvvigionamento energetico con le energie rinnovabili, assicurano e stabilizzano l'attuale fornitura di energia e contribuiscono a ridurre i costi. Con il nuovo sviluppo di inverter per batterie decentralizzati, in futuro i fornitori saranno in grado di interconnettere diverse celle, sfruttarne appieno la capacità e utilizzare le celle usate delle auto elettriche.

 

Un'altra innovazione consente l'uso mobile dell'accumulo in applicazioni che in precedenza richiedevano lunghi cavi o generatori diesel. Altri operatori raccolgono i dati di funzionamento delle batterie e li analizzano in tempo reale per migliorarne il funzionamento e prolungarne la durata.

 

I progressi e il crescente interesse per l'accumulo di batterie si riflettono negli investimenti nelle aziende citate. Negli ultimi 12 mesi hanno ricevuto più di 100 milioni di euro per lo sviluppo di nuovi prodotti e la loro ulteriore crescita.

 

Expo per le industrie decarbonizzate > Accumulo di energia 2022

Dal 20 al 22 settembre 2022, la fiera decarbXpo si terrà a Düsseldorf come continuazione ed estensione di ENERGY STORAGE EUROPE. Combina la gamma completa di sistemi di accumulo di energia con soluzioni per la decarbonizzazione industriale e commerciale in un unico evento. In parallelo si terrà una conferenza sulla decarbonizzazione in segmenti industriali e commerciali selezionati.

 

Fa parte di una rete di fiere di diversi settori e offre quindi un grande potenziale per rivolgersi ai gruppi target delle nuove tecnologie energetiche. glasstec si svolge nello stesso periodo - i suoi visitatori possono visitare decarbXpo gratuitamente. Questa rete comprende altre fiere leader a livello mondiale nei settori ad alta intensità energetica del vetro, della plastica e dei metalli.

 

Questo testo è stato pubblicato per la prima volta su energynet.de. È possibile leggere il testo completo in questa pagina.