La protezione del clima in azienda assicura il futuro

Oggi è importante che le aziende prendano le proprie misure per la protezione del clima. Perché non sono solo sotto pressione per raggiungere gli obiettivi politici prefissati. Il cambiamento climatico minaccia la loro redditività a lungo termine e la loro capacità di lavorare. Inoltre, gli investitori, i clienti e i dipendenti chiedono sempre più un impegno che riduca le conseguenze del fare affari.

Questo articolo mostra cosa possono fare e dove possono trovare pionieri nella protezione del clima. Chi è ancora alla ricerca di argomenti troverà qui anche le prime risposte.

Attuare la protezione del clima nell'azienda

I bei slogan di marketing sulla protezione del clima oggi non sono più presi sul serio. Le attività aziendali credibili devono essere visibili - ma la semplice compensazione delle emissioni non è una di queste. Ecco perché sempre più aziende fissano i propri obiettivi di riduzione delle emissioni. Sanno che il loro futuro e la loro competitività sono in gioco.

Alcune aziende tedesche impegnate sono in rete nell'iniziativa "Climate Protection Companies". Si presentano come pionieri nell'ottimizzazione dell'uso dell'energia e nella protezione del clima sul lavoro. Le nuove imprese devono sottoporsi a una procedura di selezione e sono autorizzate a farsi pubblicità come "imprese di protezione del clima".

Aziende pioniere: seguire e partecipare a

Il percorso verso un'azienda neutrale dal punto di vista climatico è un compito ambizioso. Ci sono alcuni pionieri che hanno assunto questo compito e stanno trasmettendo la loro esperienza.

L'Initiative Climate Protection Companies è un'associazione di 46 aziende tedesche che si concentrano costantemente sull'attuazione della protezione del clima. Hanno già realizzato numerosi progetti per l'efficienza energetica e la protezione del clima e si sono impegnati volontariamente a raggiungere obiettivi misurabili e ambiziosi, che sviluppano costantemente.

Questo è ciò che distingue le aziende di protezione del clima:

  • Obiettivi ambiziosi con analisi e revisioni regolari, così come il miglioramento continuo delle procedure e dei processi.
  • Modelli di business sostenibili con prodotti e servizi che contribuiscono alla protezione del clima
  • Trasferimento attivo delle conoscenze attraverso la condivisione delle proprie esperienze e delle soluzioni sperimentate per la protezione del clima

Le aziende che sentono di avere un ruolo da svolgere e di sostenere gli obiettivi della politica climatica tedesca possono diventare membri dell'iniziativa pionieristica Climate Protection Companies. È importante che siano impegnati a perseguire gli obiettivi di protezione del clima e che abbiano già raggiunto prestazioni esemplari nella sostenibilità e nell'efficienza energetica.

In una tornata di candidature in corso, le aziende che perseguono con successo la protezione del clima come obiettivo aziendale strategico possono chiedere l'ammissione fino al 31 luglio 2021. Uno strumento online aiuta nella valutazione iniziale delle possibilità di successo. Alla fine del processo di applicazione, una giuria indipendente di esperti deciderà sull'ammissione.

Motivi per cui le aziende devono concentrarsi sulla protezione del clima

La protezione del clima non è solo un compito per la nostra vita privata - nel business è almeno altrettanto importante dare un contributo alla riduzione delle emissioni di CO2. Questo non è solo dovuto alla crescente pressione del legislatore; anche i clienti, gli investitori e i dipendenti chiedono sempre di più che le aziende facciano la loro parte per raggiungere la neutralità climatica.

Molte aziende si stanno assumendo da tempo una responsabilità sociale e ambientale. Le società quotate hanno già dovuto presentare una relazione che affronta gli aspetti non finanziari dal 2017. Questo rapporto CSR elenca tutte le attività relative alle questioni sociali e ambientali. L'area ecologica sta diventando sempre più importante, perché come risultato del Green Deal dell'UE, i rischi di sostenibilità stanno ora giocando un ruolo maggiore sul mercato finanziario.

Un'altra ragione è che i settori dell'economia sono sempre piùcolpiti dal cambiamento climatico. Gli estremi meteorologici, come le forti piogge, il caldo estremo e la siccità, stanno causando costi più elevati per l'acquisto, la fornitura di energia o l'irrigazione. Causano tempi di consegna più lunghi quando la produzione in altre regioni è limitata o si blocca.

Questo dimostra come i fattori economici stiano giocando un ruolo sempre più importante. L'energia sta diventando sempre più costosa - e non solo sul mercato dell'elettricità. Anche il costo dei combustibili fossili aumenterà significativamente come risultato dello scambio di emissioni o della tariffazione del CO2.

Il rischio economico del cambiamento climatico sta aumentando e il futuro sta diventando sempre più difficile da pianificare. Ridurre le emissioni fino al punto di un funzionamento neutrale per il clima aumenta la sicurezza e la capacità di pianificare i costi e la fornitura per il futuro.

Vie verso un'azienda neutrale per il clima

Ci sono diversi modi in cui le aziende dell'industria, del commercio, del commercio e del settore dei servizi possono ridurre le loro emissioni. Possono fare il primo passo acquistando elettricità verde. Se un'azienda ha i propri edifici o terreni, generare elettricità per il proprio uso con un sistema fotovoltaico è una buona opzione.

Ridurre il consumo di energia

Anche le misure per ridurre il consumo di energia e aumentare l'efficienza energetica sono ovvie. È importante riconoscere e sfruttare il proprio potenziale. Le reti di efficienza energetica aiutano anche le aziende a sfruttare nuovi potenziali. Sotto la guida di un moderatore e di un consulente energetico, le aziende partecipanti imparano l'una dall'altra e possono trovare nuovi modi per ridurre il loro consumo energetico e le loro emissioni.

Le reti sono organizzate nell'iniziativa Reti di efficienza energetica e protezione del clima delle imprese tedesche. Nel frattempo, la protezione del clima e il percorso verso un'azienda neutrale dal punto di vista climatico giocano un ruolo importante nel lavoro della rete. Questo include le varie aree - dal coinvolgimento dei dipendenti alla riduzione delle emissioni nella flotta di veicoli e nella logistica.

Considerare le emissioni dei fornitori

Quando le aziende mirano a ridurre le proprie emissioni con l'obiettivo della neutralità del carbonio, devono anche guardare alle emissioni che non possono influenzare direttamente. Questi includono l'energia acquistata per l'elettricità, il riscaldamento, il raffreddamento e il vapore. Non si tratta solo di guardare il prezzo; anche le emissioni devono essere prese in considerazione nella decisione per il fornitore giusto. Ulteriori passi riguardano la considerazione delle emissioni di CO2 dei fornitori e le conseguenze dei loro stessi prodotti. Questo include le loro risorse e la loro estrazione, il trasporto delle materie prime e dei prodotti finiti.

Considerando l'intera attività commerciale

È anche necessario considerare le conseguenze del resto delle attività dell'azienda . Questo include l'impatto dei viaggi d'affari, il parco veicoli e gli edifici in affitto, tra gli altri. La pandemia dimostra che molti viaggi d'affari possono essere sostituiti da videoconferenze. Sussidi governativi e agevolazioni fiscali sono disponibili per una flotta di veicoli rispettosi del clima.

Come ultimo passo verso un'azienda neutrale per il clima, le emissioni che non vengono evitate possono essere compensate. Tuttavia, questa percentuale dovrebbe essere ridotta nel tempo per raggiungere una vera neutralità climatica.

Il testo completo è stato originariamente pubblicato su energynet.de il 12.05.2021.


Di Andreas Kuehl

Kuehl

Content Manager, Online Marketing, Social Media, Esperto in energia degli edifici, efficienza energetica ed energie rinnovabili, specializzato in edifici e quartieri neutrali per il clima, elettricità degli inquilini, efficienza energetica, energie rinnovabili, stoccaggio di energia e innovazioni per la transizione energetica globale. Specialista di contenuti per le aziende nel campo della transizione energetica, degli edifici climaneutrali e della sostenibilità.


Contenuti correlati