Andare a PIU' PROFONDO

Nell'affrontare i nostri obiettivi a lungo termine in materia di clima ed energia, abbiamo seriamente bisogno di aumentare gli investimenti nell'efficienza energetica, perché la riduzione della domanda è un elemento importante per la riduzione delle emissioni di gas serra. Il Gruppo delle istituzioni finanziarie per l'efficienza energetica (EEFIG) è stato istituito per riunire un'ampia gamma di stakeholder, non solo delle istituzioni finanziarie, per identificare i problemi e valutare quali sarebbero soluzioni efficaci.

 

 

 

Mentre noi vogliamo che gli istituti finanziari aiutino a finanziare i miglioramenti dell'efficienza energetica, essi hanno bisogno di aiuto per migliorare la loro sottoscrizione attraverso progetti di de-risking. Anche se ci sono molti modi per farlo, ben oltre lo scopo di questo articolo, uno dei modi che possono aiutare è quello di fornire dati migliori dalle esperienze passate.

 

 

 

L'efficienza energetica ha una lunga tradizione. Per decenni ci sono stati progetti finanziati, privatamente e pubblicamente. Tuttavia, c'è stata una scarsissima raccolta di risultati per dare fiducia ai futuri finanziatori. Tuttavia, l'EEFIG ha sviluppato la cosiddetta Piattaforma per l'efficienza energetica a rischio (De-risking Energy Efficiency Platform - DEEP ), in modo che i progetti completati possano essere analizzati per dare più fiducia ai finanziatori di futuri progetti simili. DEEP ha ora oltre 15.000 progetti sia nel settore edilizio che in quello industriale in tutta Europa. Dato il numero di progetti, essi forniscono una buona indicazione dei fattori di rischio coinvolti e dovrebbero aiutare le istituzioni finanziarie ad analizzare meglio i piani aziendali per i nuovi progetti. I progetti di DEEP non sono un campione statisticamente rappresentativo di tutti i progetti di efficienza energetica in Europa. Si tratta di una raccolta di progetti realizzati con almeno una serie minima di dati messi a nostra disposizione dai nostri fornitori di dati, che forniscono utili indicazioni sul mercato. Gli eventuali indicatori economici riportati riflettono la situazione individuale dei progetti inclusi. Ma aiutano e sono sicuramente parte della soluzione. Con l'evoluzione di DEEP e l'aggiunta di altri progetti, gli indicatori diventeranno più robusti.

 

 

 

Il seguente diagramma mostra a che punto siamo ora.

 

 

 

 

 

 

Recentemente, il sito web è stato aggiornato per mostrare il Tasso Interno di Rendimento (IRR)/ Valore Attuale Netto (NPR), Indicatori Chiave di Performance allineati con la tassonomia dell'UE sulla finanza sostenibile e che permettono di definire i prezzi dell'energia. DEEP è ora più facile da usare grazie a un migliore meccanismo di upload e di check-in dei dati e all'interfaccia di programmazione delle applicazioni (API) per l'utilizzo di dati aggregati in altre applicazioni.

 

 

 

Ora abbiamo bisogno che utilizziate il database e che ci forniate il vostro feedback.

 

 

 

Indubbiamente, nel mondo in cui lavoriamo, i dati sono fondamentali. La comunità dell'efficienza energetica è stata tradizionalmente scarsa nel fornire il rigore dei dati sui progetti precedenti. Sappiamo anche che ci sono molti, molti altri progetti che potrebbero e dovrebbero essere inclusi in questo database. I fornitori di dati sono più che benvenuti a far parte di questo approccio.

 

 

 

Date un'occhiata. Provate le caratteristiche e dateci il vostro feedback.

 


Di Rod Janssen

Janssen

Rod Janssen è il Presidente dell'Efficienza Energetica nei Processi Industriali (EEIP). Rod è anche membro di vari Steering Group e consigli di amministrazione come l'ICP Europe Steering Group, il SEIF advisory board e il consiglio di amministrazione dell'ECEEE.


Contenuti correlati