Digitalizzazione

Blockchain è la soluzione per il tracciamento del carbonio, le catene di fornitura sostenibili e l'economia circolare?

24 febbraio 2021 da Jürgen Ritzek
Blockchain è la soluzione per il tracciamento del carbonio, le catene di fornitura sostenibili e l'economia circolare?

Per la maggior parte (o almeno per molte persone) Blockchain "ha qualcosa a che fare con Bitcoin", una specie di strana valuta digitale con enormi fluttuazioni di prezzo e recentemente in primo piano nei media dopo che Elon Musk ha comprato Bitcoin per più di un miliardo di dollari.

 

 

 

Ma ci sono altre iniziative in corso, guidate da major globali dell'industria e dell'IT e supportate da piattaforme globali e da startup innovative Blockchain. Queste iniziative sono costruite intorno al tracciamento di misure diverse, ma ciò che hanno tutte in comune è che lo fanno accanto alla catena del valore. E si ritiene che le catene del valore vadano dall'estrazione del cobalto alla batteria di un veicolo elettrico fino a quella che viene chiamata economia circolare.

 

 

 

Vantaggi della tecnologia Blockchain nelle catene del valore

 

La Blockchain esiste su una rete distribuita, il che significa che chiunque nella catena del valore con diritti di accesso può accedere alle informazioni salvate nella catena. E poiché le transazioni (o in altre parole le informazioni inserite in ogni fase, per esempio l'emissione di carbonio) devono essere concordate su ogni libro mastro, non possono essere alterate o nascoste in seguito. Alcuni chiamano questo una realtà condivisa o anche un esempio di verità indiscutibile.

 

 

 

Sfide per l'implementazione di soluzioni Blockchain nelle catene del valore

 

Si tratta di un vecchio argomento. E ancora vero in molti altri settori. Gli standard.

 

Ci sono varie startup Blockchain che sviluppano diverse piattaforme tecniche. E molto spesso queste piattaforme si sovrappongono in parte, il che si traduce in una lenta adozione nell'industria oggi. Tuttavia, guidati da (o costretti da) alleanze più grandi, gli sviluppatori di queste piattaforme sono invitati a lavorare insieme per sviluppare standard per l'interoperabilità in modo che i dati possano muoversi tra le piattaforme.

 

 

 

Un altro aspetto da esaminare in un post separato è il futuro più medio di tali piattaforme.

 

  • Vedremo più piattaforme lavorare una accanto all'altra?
  • O vedremo emergere alcune super-piattaforme come Google o Facebook nel mondo B2C.
  • Cosa significherebbe per gli utenti della piattaforma lungo le catene del valore.
  • Sarebbero costretti a unirsi a una tale piattaforma, anche per un prezzo elevato, perché altrimenti andrebbero fuori mercato?
  • E cosa significa questo in termini di modelli di business delle piattaforme?

 

 

 

Per il momento, come piattaforma di transizione energetica, EEIP è principalmente interessata all'impatto che la tecnologia blockchain può avere nell'accelerare la transizione energetica attraverso la digitalizzazione. E anche se tali piattaforme sono in grado di coprire aspetti al di fuori del nostro scopo, ad esempio le condizioni di lavoro, il loro potenziale impatto diretto (ad esempio la tracciabilità del carbonio) e indiretto (economia circolare) significa che seguiremo il loro sviluppo futuro e ci coinvolgeremo in iniziative e progetti di innovazione (ad esempio attraverso il nuovo programma dell'UE Horizon Europe) che portano avanti la tecnologia blockchain.

 

 

 

Alcuni esempi di utilizzo di Blockchain nelle catene del valore (fase iniziale)

 

 

 

START (estrazione mineraria, Rio Tinto)

 

Un'etichetta di sostenibilità per l'alluminio responsabile che copre 10 criteri, dall'impronta di carbonio e le fonti di energia alla sicurezza, la diversità e la conformità normativa.

 

 

 

Carbon Tracing Platform (COT) della Mining and Metals Blockchain Initiative (MMBI)

 

L'iniziativa MMBI del World Economic Forum è una collaborazione tra il WEF e 7 leader del settore (Anglo American, Antofagasta Minerals, Eurasian resources Group, Glencore, Kloeckner, minsur, Tata Steel) e ha rilasciato un proof of concept.

 

 

 

Cobalto riciclato

 

Volvo Cars ha completato la prima Blockchain per l'utilizzo di cobalto riciclato.

 

 

 

Responsible Sourcing Blockchain Network (RSBN)

 

I membri includono IBM, Volkswagen, Volvo, Fiat Chrysler, Huayou Cobalt, LG Chem, RSC Global

 

 

 

Campo di forza

 

Piattaforma basata su Blockchain per rendere l'elaborazione delletransazioni post-trade sulle materie prime più economica, più sicura e più efficiente. I partner sono ING, Accenture, ABN Amro, Anglo American, CMST International, Hartree Partners, Mercuria, OCBC bank

 

 

 

Piattaforma Orobo, economia circolare

 

Piattaforma aperta e decentralizzata per consentire una facile adozione di modelli di business circolari sfruttando le tecnologie ledger distribuite (Blockchain)

 

 

 

La nostra richiesta a voi

 

Dato che questa è probabilmente solo un'istantanea di ciò che sta accadendo, apprezziamo di indirizzarci verso ulteriori applicazioni. Nel caso in cui tu sia uno sviluppatore di piattaforme Blockchain nell'area dell'industria sostenibile, sei gentilmente invitato a presentare i tuoi progetti o casi di studio unendoti alla nostra rete aperta e gratuita EEIP Writer Network. Puoi pubblicare direttamente tramite il nostro editore aperto. Per favore, contattami sotto juergen.ritzek(at)ee-ip.org

 


Di Jürgen Ritzek

Ritzek

Juergen Ritzek è co-fondatore e direttore commerciale dell'EEIP. Juergen è responsabile della strategia, del marketing e dello sviluppo commerciale dell'EEIP e guida la crescita dell'EEIP verso una piattaforma di transizione energetica. Juergen guida la comunicazione e le relazioni B2B dell'EEIP e assicura la rilevanza dell'EEIP per le sfide della catena del valore (interaziendale) e per i processi decisionali interni (intraaziendale). Dopo una carriera internazionale in Unilever, ha fondato la rete europea di consulenza GBC (2009) e l'EEIP (2011).


Contenuti correlati